IL SIGNIFICATO DI TRADIZIONE

di Julius Evola

“La nostra rivista è sorta per difendere dei principî che per noi sarebbero assolutamente gli stessi, sia che ci trovassimo in un regime fascista, sia che ci trovassimo in un regime comunista, anarchico o democratico.
In sé questi principî sono superiori al piano politico; ma applicati al piano politico , essi possono essere superiori solo dare luogo ad un ordine di differenzazioni qualitative, quindi di gerarchica, quindi anche di autorità e di Imperium nel senso più ampio.
E veniva aggiunto a mo’ di chiosa .
Nella misura in cui il fascismo segua e difenda tali principî, in questa stessa misura noi possiamo considerarci fascisti.
E questo è tutto”

Pubblicato da vincenzodimaio

Estremorientalista ermeneutico. Epistemologo Confuciano. Dottore in Scienze Diplomatiche e Internazionali. Consulente allo sviluppo locale. Sociologo onirico. Geometra dei sogni. Grafico assiale. Pittore musicale. Aspirante giornalista. Acrobata squilibrato. Sentierista del vuoto. Ascoltantista silenziatore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: