ALEXANDER DUGIN: IL SALVATORE DELLE TRADIZIONI

L’impero americano dovrebbe essere distrutto

L’occidentalizzazione non ci sta portando allo sviluppo, sta guidando l’orologio per assistere alla distruzione ogni volta che si sente lo sviluppo delle forze americane comprendere la distruzione. Come dice il professor Dugin “Aspetti importanti della visione del mondo eurasiatica è un’assoluta negazione della civiltà occidentale secondo l’opinione degli eurasiatici, l’occidente con l’ideologia del liberalismo è un male assoluto”.

Come nei tempi moderni sono nate tre ideologie politiche nella visione del mondo, vale a dire il liberalismo, il comunismo e il fascismo. Il professor Dugin scrive nel suo libro La quarta teoria politica “Il soggetto del comunismo era la classe. Il soggetto del fascismo era lo stato, nel fascismo italiano sotto Mussolini, o la razza nel nazionalsocialismo di Hitler. Nel liberalismo, il soggetto era rappresentato dall’individuo, liberato dal tutte le forme di identità collettiva e qualsiasi “appartenenza” (l’appartenance). Mentre la lotta ideologica aveva avversari formali, intere nazioni e società, almeno in teoria, erano in grado di selezionare il loro soggetto di scelta – quello di classe, razzismo o statalismo, o individualismo La vittoria del liberalismo ha risolto questo problema: l’individuo è diventato il soggetto normativo nel quadro di tutta l’umanità.

D’ora in poi il singolo soggetto non è più il risultato di una scelta, ma è una sorta di dato obbligatorio. L’uomo è liberato dalla sua “appartenenza” a una comunità e da ogni identità collettiva “,

L’occidentalizzazione è male perché è “Indubbiamente razzista è l’idea della globalizzazione unipolare. Si basa sul fatto che la società occidentale, specialmente americana, equipara la sua storia e i suoi valori alla legge universale e cerca artificiosamente di costruire una società globale basata su questi valori locali e storicamente specifici: democrazia, mercato, parlamentarismo, capitalismo, individualismo, diritti umani e sviluppo tecnologico illimitato. Questi valori sono locali e la globalizzazione sta cercando di imporli a tutta l’umanità come qualcosa che è universale e preso per Questo tentativo implica implicitamente che i valori di tutti gli altri popoli e culture sono imperfetti, sottosviluppati e soggetti a modernizzazione e standardizzazione basata sul modello occidentale.

La globalizzazione non è quindi altro che un modello diffuso a livello globale di etnocentrismo dell’Europa occidentale, o, piuttosto, anglosassone, che è la manifestazione più pura dell’ideologia razzista.” (The Fourth Political Theory)

L’America non è una nazione o una società, è l’impero più imperialista della storia mondiale, cioè nelle vesti del liberalismo.

L’America non è la regola della verità, ma il circolo periferico del male e dell’oscurità. In nome della libertà l’America colonizza gli altri, in nome della pace l’America costruisce la sua Strategia di guerra per ottenere il controllo di altri territori. In nome del libero mercato, l’America crea uno spazio per infiltrarsi nell’economia degli altri. In nome dello sviluppo l’America distrugge la cultura, le tradizioni e gli ideali di altre civiltà.

Dugin è il salvatore perché dice che l’obiettivo globale di tutte le civiltà dei tempi attuali è di salvare l’eredità dell’umanità “L’impero americano dovrebbe essere distrutto”.

Fonte: https://www.geopolitica.ru/en/article/dugin-saviour-traditions

Liberamente tratto e tradotto da: GRAnews

Alexander Dugin

Pubblicato da vincenzodimaio

Estremorientalista ermeneutico. Epistemologo Confuciano. Dottore in Scienze Diplomatiche e Internazionali. Consulente allo sviluppo locale. Sociologo onirico. Geometra dei sogni. Grafico assiale. Pittore musicale. Aspirante giornalista. Acrobata squilibrato. Sentierista del vuoto. Ascoltantista silenziatore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: