MALAKIM & MALAKIM

di Mike Plato

Molti esegeti, e non so quanti ne avrò letti, ritengono che i cosiddetti ANGELI siano pienamente devoti e servili a Dio da non avere libero arbitrio, ovvero fanno ciò che Dio vuole facciano senza deviare.
Gli uomini invece sarebbero speciali perché dotati di libero arbitrio.

Sfatiamo questa grande cazzata…

1. In primo luogo ci sono malakim e malakim. Basta leggere Paolo per rendersene conto. Le sue invettive contro gli angeli della gerarchia di sinistra (Arconti, Potenze) sono terribili. Siffatta gerarchia angelica è sganciata, apparentemente, da Dio, anche se poi finisce per realizzare il Suo piano. Queste gerarchie sinistroidi realizzano il principio che definisco POWAQQATSI, in lingua hopi moderna, una “vita parassitica” oppure “vita in cambiamento”. Più liberamente, può essere interpretata come “vita che consuma le forze vitali di altri esseri per promuovere la propria vita”.

2. Come può l’uomo, che è minore delle cosiddette Potenze, avere libero arbitrio, se poi è schiavo delle Potenze stesse??? Anzi direi che l’uomo sta INVOLONTARIAMENTE sotto le Potenze le quali stanno INVOLONTARIAMENTE sotto il Figlio di Dio, il quale sta VOLONTARIAMENTE e CONSAPEVOLMENTE SOTTO IL PADRE.

1Pietro 3:22

…. Cristo che, asceso al cielo, sta alla destra di Dio, dove angeli, principati e potenze gli sono sottomessi….

Mi ha sempre affascinato un’opera di Durer, in quanto dice molto di più di ciò che sembrerebbe. Gli angeli da lui ritratti non hanno per nulla un viso benevolo, e sembrano molto impegnati nel drenare sangue a quella figura cristica crocifissa che rappresenta l’anima crocifissa alla carne, al corpo.

Osservate l’immagine qui sotto da un’altra ottica e capirete.

MALAKIM & MALAKIM
MALAKIM & MALAKIM

Pubblicato da vincenzodimaio

Estremorientalista ermeneutico. Epistemologo Confuciano. Dottore in Scienze Diplomatiche e Internazionali. Consulente allo sviluppo locale. Sociologo onirico. Geometra dei sogni. Grafico assiale. Pittore musicale. Aspirante giornalista. Acrobata squilibrato. Sentierista del vuoto. Ascoltantista silenziatore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: