YOGIN, BHOGIN, ROGIN

di Luca Rudra Vincenzini

“Chi mangia una volta al giorno è uno yogin (asceta, anche mago dotato di poteri psichici), chi mangia due volte al giorno è un bhogin (goderecccio, tāntrika si può intendere anche l’essere in salute), chi mangia tre volte al giorno è un rogin (malato o anche incline alla malattia)”, subhāṣita, detto popolare.

“Whoever eats once a day is a yogin (ascetic, also a magician with psychic powers), whoever eats twice a day is a bhogin (enjoyer, tāntrika may means even in health), who eats three times a day is a rogin (sick or even prone to disease) “, subhāṣita, popular saying.

YOGIN, BHOGIN, ROGIN
YOGIN, BHOGIN, ROGIN

Pubblicato da vincenzodimaio

Estremorientalista ermeneutico. Epistemologo Confuciano. Dottore in Scienze Diplomatiche e Internazionali. Consulente allo sviluppo locale. Sociologo onirico. Geometra dei sogni. Grafico assiale. Pittore musicale. Aspirante giornalista. Acrobata squilibrato. Sentierista del vuoto. Ascoltantista silenziatore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: