SACRO CORANO – Sura 49, vr.13

di Vincenzo Di Maio

Oh uomini, invero vi abbiamo creato da maschio e femmina e vi abbiamo organizzato in popoli e tribù affinché vi conosciate l’un l’altro. Il più nobile di voi presso Dio è colui che è pio e credente.

Questo versetto del Sacro Corano afferma l’autoevidente Verità che esiste soltanto la realtà eterosessuale della diversità antropologica tra maschi e femmine, nonchè la etnodiversità che distingue popoli e tribù che non devono scomparire in un meltinpot, come stanno cercando di fare con l’estinzione dei popoli europei, poichè la vera distinzione è tra nobiltà di animo distinto da esseri umani placidi, sereni e pacificatori nonchè veri credenti in Dio, nei suoi Angeli e nell’opera dei suoi Inviati sulla Terra.

Sacro Corano

Pubblicato da vincenzodimaio

Estremorientalista ermeneutico. Epistemologo Confuciano. Dottore in Scienze Diplomatiche e Internazionali. Consulente allo sviluppo locale. Sociologo onirico. Geometra dei sogni. Grafico assiale. Pittore musicale. Aspirante giornalista. Acrobata squilibrato. Sentierista del vuoto. Ascoltantista silenziatore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: