Il ritorno della tradizione e della teologia

di Alexander Dugin

La tradizione (religione, gerarchia, famiglia) e i suoi valori sono stati rovesciati agli albori della modernità. In realtà, tutte e tre le teorie politiche sono state concepite come costruzioni ideologiche artificiali da persone che comprendono, in vari modi, la ‘morte di Dio’ (Friedrich Nietzsche), il ‘disincanto del mondo’ (Max Weber), e la ‘fine della sa Credito». Questo è stato il nucleo della Nuova Era della modernità: l’uomo è venuto a sostituire Dio, la filosofia e la scienza hanno sostituito la religione, e i costrutti razionali, forti e tecnologici hanno preso il posto della Rivelazione.
Tuttavia, se il modernismo si esaurisce nella postmodernità, al tempo stesso, si conclude con esso il periodo della “teomachia” diretta. I postmoderni non sono inimici verso la religione, ma piuttosto, indifferenti. Inoltre, alcuni aspetti della religione, di norma, relativi alle regioni infernali, la “texture demonica” dei filosofi postmodernisti sono piuttosto allettanti. In ogni caso, l’era della persecutore Tradizione è finita, sebbene, seguendo la logica del postliberalismo, ciò porterà probabilmente alla creazione di una nuova pseudo-religione globale, basata sugli scarti di culti sincretici disparati, ecumenismo caotico dilagante , e la “tolleranza”. Mentre questa svolta di eventi è, per certi versi, ancora più terrificante dell’ateismo dogmatico e del materialismo diretto e senza complicità, l’indebolimento nella persecuzione della Fede potrebbe essere quella occasione, se i rappresentanti della Quarta Teoria Politica agiscono insistentemente e senza compromessi nel difendere gli ideali e i valori della Tradizione.

Il ritorno della tradizione e della teologia
Il ritorno della tradizione e della teologia

Pubblicato da vincenzodimaio

Estremorientalista ermeneutico. Epistemologo Confuciano. Dottore in Scienze Diplomatiche e Internazionali. Consulente allo sviluppo locale. Sociologo onirico. Geometra dei sogni. Grafico assiale. Pittore musicale. Aspirante giornalista. Acrobata squilibrato. Sentierista del vuoto. Ascoltantista silenziatore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: