LA METASTORIA DI CRISTO

di Mike Plato

pur premettendo che la metafilosofia iniziatico-operativa buddhista è da prendere molto sul serio, mi dico che a Cristo è molto più vicino un HORUS che un Buddha, non tanto per la questione OPERATIVA, ma per tutta la metastoria che c’è dietro.
Mi spiego…O ammettiamo che l’UOMO fosse qualcosa di IMMORTALE, avente una natura divina poi persa (la mitica PAROLA PERDUTA), oppure crediamo a Darwin e alla sua scimmia diventata uomo per un accidente dell’evoluzione o per un intervento esogeno, magari alieno, tanto per compiacere i baroni e i numerosi supporters della Paleoastronautica…
Io non credo affatto alla tesi evoluzionista esoterica, che fu sponsorizzata, tra gli altri, da Big della tradizione come AUROBINDO e SCHWALLER de LUBICZ. Credo piuttoisto che l’il VERO UOMO fu creato perfetto e immortale dall’ALTISSIMO e poi caduto progressivamente dal PLEROMA all’ASTRALe, e da qui al MATERICO. Una caduta ontologica progressiva, accompagnata da una progressiva IMBRAGATURA di corpi sempre piu densi
Cristo venne per indicarci quella VIA DEL RITORNO…DEL TORNARE INDIETRO, A RITROSO.
Nei primi tempi del mio percorso, sognai una DONNA, Mia Zia , che friggeva pesciolini in olio bollente (i pisciculi o pesciolini erano i PRIMI CRISTIANI). per poi prendere un GAMBERO e friggerlo parimenti. Quello lanciava urla umane e chiedevo a mia zia di smettere di UNGERE quel Gambero, soffriva troppo. Ma lei era irremovibile, andava fatto. Mi svegliai urlando le urla del Gambero, perchè ero io quel gambero…
IL GAMBERO VA A RITROSO, CAMMINA ALL’INDIETRO…Come l’INIZIATO OSIRIDEO in egitto, l’ORIONE-SAU, LA CUI TESTA è NUCA, diceva Ibn Arabi….Cioè, Inizia il viaggio all’indietro per tornare allo STATO PRIMEVO, privo di nascita e morte, ontologia eterna…
Ma Buddha come si pone di fronte a tutto ciò col suo RISVEGLIO? Nel Buddhismo non c’è un uomo interiore, non c’è anima, non c’è uno STATO DI PERFEZIONE DA RESTAURARE. Il Buddismo non postula una caduta. In realtà non gode di una METASTORIA. Come ci è finito il Buddha nella Ruota? Perchè l’uomo vi è caduto?
Ecco perchè dico che HORUS è molto più vicino a CRISTO, giacchè Egli rappresenta la RESTAURAZIONE DELL’OSIRIDE persosi nella ruota infinita delle trasmigrazioni.

LA METASTORIA DI CRISTO
LA METASTORIA DI CRISTO

Pubblicato da vincenzodimaio

Estremorientalista ermeneutico. Epistemologo Confuciano. Dottore in Scienze Diplomatiche e Internazionali. Consulente allo sviluppo locale. Sociologo onirico. Geometra dei sogni. Grafico assiale. Pittore musicale. Aspirante giornalista. Acrobata squilibrato. Sentierista del vuoto. Ascoltantista silenziatore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: