ITALIA: UNO STATO SENZA SOVRANITA’

di Anastasio Andromedi

Uno stato senza sovranità non ha patrioti ma mercenari che serviscono altro stato !

E l’Italia si sa che è a sovranità scippata, quindi la prima mossa dovrebbe essere quella di recuperare sovranità e non servire altri stati.

Che sia sotto il tallone di qualcuno lo si può notare nella negazione alla realizzazione di sottomarini atomici, fatta a Andreotti, e quella per il trattamento dell’uranio da usare nelle centrali nucleari.

E’ evidente che pretendono di tenerci in sudditanza tecnologia e scentifica, mentre noi dovremmo puntare alla depoliticizzazione di scuola sanità giustizia, per poterci sviluppare ed essere padroni del ns futuro, perchè sovente capita che l’asino, messo al comado dal politico, comandi il cavallo che deve fare la vita da asino !

Servire il gruppo anglosassone ci porterà all’errore fatto nella 2a guerra mondiale, perchè la Russia, come fa gola a quel gruppo per i suoi 17 000 000 di Kmq da sfruttare, è inderogabile che fa gola anche alla Cina. I primi puntano a sfruttarla, per grantirsi risorse alle loro corporazioni, tentare il controllo e sfruttamento economico planetario; la Cina perchè gli serve per espandersi e garantirsi risorse a sua volta.

E’ inderogabile quindi che la Cina non potrà starsene con le mani in mano, come le altre nazioni economicamente in espansione !

Aiutare l’Ucraina perchè combatte per la nostra libertà, è come fare i vaccini per tutelare gli altri: è una colossale balla !

ITALIA: UNO STATO SENZA SOVRANITA'
ITALIA: UNO STATO SENZA SOVRANITA’

Pubblicato da vincenzodimaio

Estremorientalista ermeneutico. Epistemologo Confuciano. Dottore in Scienze Diplomatiche e Internazionali. Consulente allo sviluppo locale. Sociologo onirico. Geometra dei sogni. Grafico assiale. Pittore musicale. Aspirante giornalista. Acrobata squilibrato. Sentierista del vuoto. Ascoltantista silenziatore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: